Ultimo giorno di lavoro!

Ultimo giorno di lavoro!!!!
Anche perché il contratto scade domani, eheheh…
Uscendo dal bar interno mi cade decisamente l’occhio su qualcosa che avevo già distrattamente notato nella straboccante bacheca degli annunci sindacali, ed è questo "post"…

PreCAT

E’ la prima volta che vedo un post tridimensionale!
Un saluto ai tre volte colleghi (gatti, precari e splinderiani).

Annunci

18 thoughts on “Ultimo giorno di lavoro!

  1. Ho letto ora sul blog prima citato “ricercatori precari”: ma se sei ricercatore sei stato assunto dall’università, quindi non più precario. Forse ricercatore in quanto assegnista (ma questa è un’altra cosa..). Bah!
    Maoo

  2. @FrancescaV
    Sono Co.Co.Pro., non ancora precario poichè non ho la matricola e nemmeno il cartellino, cosa che hanno i precari.
    Sono, quindi, un pre-precario…
    Cosa farò?
    Boh, mi sa che dovrò trovarmi un lavoro vero…

  3. sei lì da molto?
    se sì potresi “indagare” per capire che situazione si potrebbe creare in futuro.
    Altrimenti altro lavoro…
    Perchè dici lavoro vero?!
    Non capisco!
    Ciao:)

  4. Sono lì da 1,5 anni, sono già risultato idoneo ad un concorso e ora ne farò un altro, quindi le prospettive sono tutto sommato discrete…
    Perché lavoro vero?
    Perché tra pastoie burocratiche, tagli di bilancio e situazioni demenziali ci è voluto un anno e mezzo per fare quello che, secondo me, si poteva fare in sei mesi (basti dire: tre mesi per avere un PC)… Mai lavorato meno in vita mia (non che mi lamenti, intendiamoci ;-))
    Un vero circo…

  5. E tu pensi che di questi tempi un lavoro “vero” esista???… Si forse in un altro pianeta… comunque amor mio auguri di cuore…
    e se poi giri armato, sarà un piacere perquisirti….

  6. Io ho fatto davvero immensi sforzi, sacrfici e tutto il possibile per un lavoro stabile. La prima volta che dovevo essere assunta stabilmente avevano proposto il super bonus per chi doveva andare in pensione, così colei che doveva andare in pensione voleva restare e io stavo per rimanere fuori. Poi nel nostro campo il super bonus non poteva essere applicato. Quindi mi hanno assunta ed ero felice, sia della stabilità che del lavoro ero felice, perché è un lavoro bellissimo. Quest’anno la Finanziaria però ha imposto un taglio pazzesco alla cultura, così siamo in una situazione che non promette nulla di buono. Sono molto arrabbiata con il governo ma non mi lascerò portare via quello per cui ho lottato e studiato tanto. Ti auguro le cose migliori per il tuo lavoro, ma come dice caducea ‘di questi tempi un lavoro vero esiste???’ ?

  7. Wow, il super bonus!
    A me mancano solo 27 o 28 anni di contributi per arrivarci 🙂
    Un lavoro vero esiste?
    Boh, di questo mio ultimo lavoro non è che mi lamenti, anzi…
    Entrare in ufficio comodamente tra le 10 e le 11 e uscire quando hai fatto quello che dovevi, fossero le 19 (limite massimo) o le 13, o addirittura lavorare a casa avendone la possibilità o avere la giornata libera senza che nessuno ti faccia osservazioni… questo era il lato positivo.
    D’altra parte, una volta pagate le tasse quello che rimane è largamente inferiore ai 1000 euro mensili.
    Si può definire un “lavoro vero”?
    Specie se non ti riuscisse di camparci vivendo da soli?
    D’altra parte, una volta che il gatto ha assaggiato la libertà, riuscirà a tornare agli orari 9-18 o, meglio, 9-20 ?!?!

  8. Allora Messer Micetto….
    Gozzovigliato fra le bollicine dell’ultimo dell’Anno e brindato al nuovo Nato… sapete senz’altro quando troverete un altro lavoro sarà di vostro grado e il più appropriato…
    Vi augoro in questo Nuovo di lappare più latte possibile dalle mammelle felici del fato, di sonecchiare nel modo più consano a sua Grazia, di fare fusa a volontà di vero piacere sulla strada della vita…
    un bacio mon petit chat…

  9. Certo Voi non mi vorreste diversa e sto gia facendo una fatica “boia” a mantenermi lucida in questa mia trasformazione, e deliziosamente perverso questo stato…

  10. ho sempre pensato di essere una ricercatrice precaria, nel senso che sono alla ricerca di un lavoro e ogni tanto smetto di cercare… (qualche volta fortunatamente perché mi lasciano lavorare un po’!)… è una ricerca precaria la mia, ma forse non solo la mia… forse tutta la ricerca è precaria… poi leggo sotto il manifesto in piccolo Dip. di Fisica e non è di buon auspicio!… ^_^ un fisico è precario (lasciamelo dire, me ne intendo, fidati!) per definizione, nasce precario, non lo diventa!… ^_^
    Grazie per la visita… e fammi sapere come va a finire!… ^_^

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...