Memoria fotografica

Ritrovati in archivio e prontamente scannerizzati:

Nonna e prozie
Mia nonna (al centro con il bambino) e uno stuolo di prozie.
Tra il 1930 e il 1935 circa.

Vincenzino
Il padre di mia nonna.
Epoca approssimativa: intorno al 1900
Sul retro la scritta: "Vincenzino"

In giardino ad Anzio - 1924
Il padre adottivo di mia nonna nonchè cugino del vero padre (quello con i baffi), mia nonna (all’estrema destra) e altri personaggi non identificati.
Sul retro la scritta: "In giardino ad Anzio – 1924"

Annunci

50 thoughts on “Memoria fotografica

  1. Meravigliose!!!!
    Le poche foto che ho “antiche” della mia famiglia le guardo a bocca aperta….è l’unico modo per viaggiare nel tempo.Una cosa che io sogno fin da piccola.

  2. BENE CHE DIRE…PIACEVOLMENTE SORPRESA….FOTO BELLISSIMEDOMENICA SARò DA MAMMA E MI METTERò A FRUGARE NEI CASSETTI… GRAZIE PER QUESTA BELLA OPPORTUNITà..

    NO MESSERE MI STA VENENDO A NOIA ANCHE IL GIUOCO ONLINE…
    MA CHE DIRE HO MIETUTO VITTIME ANCHE LI… E NON VOGLIIONO CHE STACCHI LA SPINA…

    PENSO A VOI MIO PETITE CHAT CON AFFETTO,LA VOSTRA IRONIA MI MANCA,SARà LA PRIMAVERA?

    UN INCHINO E UN BACIO

  3. è sempre emozionante toccare con mano il passato, anche se non vissuto in prima persona…mi ricordo che adoravo sentire mia nonna raccontare di anni di vita, mentre scorreva tra le mani le fotografie… sono un legame importante con la nostra memoria…davvero belle!
    un abbraccio Dona

  4. Belle, gatto. Belle come tutte le care vecchie cose. Dentro ogni scatto ci sono più storie da rievocare oppure anche da inventare. Il b/n, poi, è sempre affascinante.

  5. Adoro le vecchie foto d’epoca, mi colpisce il portamento e l’abbigliamento è delizioso. Chissà perchè gli uomini nei ritratti portano quasi sempre una divisa.

  6. Uau, che coretto di apprezzamenti, sono confuso; sarà anche per l’ora, magari…
    Ne ho altre di foto, se piacciono così tanto allora le posto!

    lallododola, no che no mi ‘noii, ma guarda l’ora del post e capirai….

    liarit, ma te lo devo dire? Con la divisa si rimorchia, si è sempre rimorchiato; anche con la divisa della cavalleria piemontese; e anche se l’altezza, come forse noterai dalla sciabola, non era proprio tra i punti di forza del bisnonno.
    Per la cronaca: la “Sciabola Modello 1834” era lunga 1080 cm.
    (http://cavalleriaitaliana.dns1.us/html/armi/bianche/001.htm)

    Archidona, bentornata, che fine avevi fatto? Se il lavoro debilita l’uomo figuriamoci la donna, eh?

    FuckingHostile, se proprio ti avanza tempo e se ti fa piacere, ti mando le versioni che ho scannerizzato a 600dpi… Ma com’è che da un po’ di tempo vedo che tutti usano Photoshop? E’ un trend?!?

    Caducea, Vostra Grazia, URGE la Vostra Graziosa presenza nei Vostri possedimenti, vieppiù abbandonati a se stessi. Tornate orsù, ma definitivamente, a mietere vittime tra noi…

    Maddyaff, effettivamente è così, poi spiegherò…

  7. che bello titrovare vecchie foto.. leggere le scritte sul retro e cercare di capire che facevano, che pensavano.. è sempre bello “guardare” le proprie origini..

  8. Oggi è la festa della mamma e il mio baby è lontano…sono un po’ triste e tu mi hai fatto ridere perchè ho pensato che le foto che dovrò poi ritrovare il mio bis-nipote dovro’ scattarle io adesso…

  9. Bellissime queste foto…io ho un album dove ci sono tutti gli antenati dalla parte di mio papà
    di tanti in tanto lo sfoglio immaginando dai volti la loro vita

  10. mi hai dato un’idea…scannerizzare le mie foto antiche…alcune sono dei primissimi del ‘900 e poi c’è la foto della mia bisnonna,nata 100 anni prima di me di cui porto il nome e dicono anche che gli somiglio…peccato che l’unica foto che ho la ritrae che aveva 88 anni e ti dirò…io non ci trovo nessuna rassomiglianza!

  11. Adoro le foto vecchie dei parenti !!

    Io passo giornate a guardare quelle dei miei genitori e zii…

    Seriamente pazzesco!! tengo nel portafoglio le foto dei miei genitori quando avevano 20 anni.. le preferisco!

    Buona giornataaaaaaa

  12. Gattaccio dispettoso…e caustico…… adesso capisco , dopo aver visto le faccette dispettose dei tuoi antenati… perche’ sei cosi’ gattaccio….
    Bellissime le f oto…… Un abbraccio

  13. complimenti meritati, per l’idea e per il fascino delle foto color sabbia…ma ora urgono altri dettagli! (poi dicono che sono curiosi solo i gatti e le scimmie…)
    🙂

  14. Quando mia nonna morì mi lascio’ una pochette in cui lei, nel corso degli anni, aveva raccolto le fotografie delle persone e dei ” momenti” a cui più era legata. Ci sono splendide foto, tipo quelle che hai postato tu.Delle foto-cartolina, coppie di sposi dei primi del 900…La cosa che, però, più mi stringe il cuore è che è stracolma di foto mie 🙂

  15. Mutty e gattarandagia… Vogliamo imparare a scalare le foto, si o no?
    Muttyna, ma… la pankina?

    Robynson, mi sembra di conoscerlo il tuo amico. Ah, grazie per la merenda 🙂

    Aerendil e silviam, altri dettagli in arrivo.

    lallodola, hai mai visto un gatto pettinato a banana?

    solostella, scannerizzare è sempre un’ottima idea.

    Pralina, la mamma che c’è in me?!?!

  16. Ad Anzio??!! Ma pensa, qui da me!! 🙂 Curiosavo, sono un po’ gatta anche io, e in quanto a curiosità più gatta della mia gatta Pepita.. 🙂

  17. Che belle foto elegante! Ora mi hai inspirato – dovrei fare lo stesso con le mie foto di famiglia.

    Alohalani (RomaCittaEterna)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...