Fossili viventi

Scusate l’assenza, ma necessità di studio (sarei prossimo a laurearmi in Geografia, se tutto va bene) mi hanno tenuto lontano da voi.
Come studioso e appassionato di Geografia e affini, una categoria molto particolare di animali ha sempre attirato il mio interesse: i fossili viventi.
Si dicono comunemente fossili viventi quegli animali le cui caratteristiche rimangono immutate per lunghissimi periodi di tempo, incuranti del tempo che passa e delle condizioni che mutano intorno a loro…
Eccone alcuni esempi:

l’Opossum ci viene direttamente dal Cretaceo, circa 70 milioni di anni fa;

il Limulo risale al Giurassico, circa 170 milioni di anni fa;

il Nautilus apparve per la prima volta nel Triassico, circa 200 milioni di anni fa;

il Celacanto, apparve addirittura nel Paleozoico, circa 400 milioni di anni fa.

Proprio frequentando il Dipartimento di Geografia della Sapienza mi sono imbattuto in un esemplare di una delle specie di fossili viventi più interessanti, che risale all’Era Preatomica, e che è passata indenne e immutata attraverso alcuni dei più grandi sconvolgimenti che la storia umana ricordi, arrivando in ottima salute fino a noi, moderni esponenti del Terziario Avanzato.
Spinto dalla curiosità e dal sacro fuoco della Scienza, non ho esitato a sacrificare 5 miseri Euri per appropriarmi di un cimelio che un domani potrebbe avere un valore incalcolabile, e qui volevo farvene partecipi: eccolo!


Annunci

61 thoughts on “Fossili viventi

  1. Ce l’ho pure io!
    Un giorno un ragazzo ha citofonato e non ho resistito all’impulso di aprire il portone.
    Il finanziere del primo piano ancora mi guarda male!!! :))
    ***

  2. Robynson, con tutti i soldi che ti passano per le mani t’attacchi ai 5 euri miei?

    Gattarandagia, non lo so, potremmo chiederlo a Giuliano Ferrara…

    SeTelefonando, è un finanziere nel senso di ricco uomo d’affari o di agente della Guardia di Finanza?
    Nel primo caso mi ci faresti parlare?

    Bellatrix74, hoc gnoscere non Opossumus.
    Buon 26 aprile

    Observed, c’è scritto lotta comunista e non lotteria comunista; però l’idea è buona, se la prossima volta li incontro glielo propongo.
    Comunque c’era anche il giornalino, riportante in prima pagina l’articolo “METODO DIALETTICO E MUTAMENTO DELLE CLASSI“.

  3. Scusami, Gatto, sono Roma Citta Eterna (Alohalani) – a proposito, mi fai trovare un modo di comprare un dvd di quel film di Sheeba Alahani? Non si trove nella USA. Grazie.

  4. Quando studiavo all’università ( a Pisa) c’era una vera invasione di Gioventù Leninista, addirittura facevano la vendita porta a porta del giornale.
    Mi sono sempre domandata una cosa, se avesse senso essere leninisti nel 2000, ma soprattutto cosa facessero queste persone. Così mi lasciai guidare dalla curiosità, andai ad una riunione: la Corazzata Potemkin, di Fantozziana memoria, al confronto m’appariva piacevole come una gita in pasticceria.
    Scappai con una mezz’ora d’anticipo e la testa piena di petulanti teorie, nonostante io sia sempre stata di sinistra, avrei preferito sorbirmi una serata a guardare Maria de Filippi in tv.

  5. DoogieDog, celochiedo.

    Amaranthine, tra Maria De Filippi e La Corazzata Potemkin, scelgo volentieri la corazzata (però anche Alexander Nevsky e Ivan il Terribile erano grandi film).

    DavideMarciano, grazie e buon lunedì!

    Profondoblog, certo che c’è la laurea in Geografia, è un dipartimento della Facoltà di Lettere e Francobolli.

    Irene, saluta Amiens pour nous…

    Leela, Andreotti non è fossile, è mummificato…

    CristinaFlo, in questo mondo, per sopravvivere, bisogna sapersi muovere… 😉

  6. io io !!!!!dico la mia!
    sul mio blog c’è la campagna per creare un nuovo mito per le masse!
    si chiama topo!
    altre che animali della preistoria!
    qui si è creata una nuova specie di super uomini!

  7. Ecco..è esattamente così che mi sento.
    Un fossile vivente!
    Figo….
    Tu che le sai tutte..in quale era pa-le-o-li-ti-ca (pardon…se non sillabavo ad alta voce non riuscivo a digitare)mi collocheresti?
    Non dirmi che non ho collocazione…
    Altrimenti mi deprimo..

    COMUNISTA!

  8. Quando andavo alle superiori e c’erano ancora le lire ne presi uno anch’io, a saperlo l’avrei conservato in una teca, ma allora non sembrava ancora destinato all’estinzione.

  9. Ha detto LaKris: che sei una
    stronzettaaaaaaaaaa
    i tuoi post fanno cagareeeeeeeeeeeeee!!!!!
    non sai scrivere presuntuosaaaaaaaa
    Fai anche delle foto di merda!!!!
    Ma ti credi una fotografa?
    AAAAhhhhhh
    povera scema illusa

  10. Monicaira, esatto. E se gli avessi dato 100€ forse mi avrebbero ritagliato anche una fettina di Cu**…

    Spartac, so di poter contare su di te, da 1 a 2.

    Pirupiru, in effetti ha un aspetto un po’… fossile… E per Venezia userò le parole di Ciàls Asnavùr (com’è triste ecc… ecc…).

    CloseTheDoor, cimeli ma ancora funzionanti.

    Lallodola, tu rientri a buon diritto nel Terziario Avanzato…

    tittitattatuttu, ti ela semblato di vedele un Andleotto?

    jonnybegood, lo psiconauta dalla chioma rifatta non è ancora un fossile, vedremo alla fine del prossimo governo se la pressione esercitata lo avrà reso così.

    marchesadesade, farò il lavoro che già faccio; solo che non dovrò specificare “NON SONO DOTTORE” al parcheggiatore abusivo che mi urla “VENGHI DIETRO DOTTO’, VENGHI”…

    arkimad, maturo, ma non marcio…

    DonnaVala, se è molto bello dipende dai gusti.

    bluvetrosmerigliato, non stai alla frutta, però un dessert lo considererei. Noi Geografi siamo preoccupati per la dessertificazione.

    giffa, fa una vita normale, come tutti.

    Spartac, basterebbe guardare Goooglemaps…

    Aluc, lo terrò gelosamente.

    Anonimo o anonima, dal fatto che mi prendi per donna e che in questo post non ci siano foto mie posso supporre che tu abbia semplicemente insultato la persona sbagliata. Ma pazienza, se non c’è educazione capisco che è colpa dei genitori.

    DoogieDog, di Calderoli non si butta via niente.

  11. Io per un po’ ho sostenuto Lotta Comunista, veniva un fossile direttamente da me a portarmi il periodico (lo ammetto, la prima volta ho aperto perchè alla porta c’erano due ragazzi carini, immaginando di unire impegno politico a qualcos’altro, poi a sottoscrizione avvenuta mi è arrivato il fossile)…ho cercato di leggerlo, ma era scritto in maniera così intricata che ho lasciato perdere dopo il primo articolo. I libri (casa editrice “Lotta Comunista”), quelli li tengo ben esposti sulla libreria, in modo da far inorridire eventuali ospiti indesiderati….

  12. archanto, il titolo della tesi è da decidere, ma verosimilmente avrà a che fare con i GIS

    Azzurra, dopo varie ricerche mi sembra di poter dire che il fossa è solo in via di estinzione, ma non è un fossile vivente; le sue 8 varianti derivano da un ceppo comune 18-24 milioni di anni fa; rispetto all’opossum è un parvenue (e pure rispetto a Bertinotti)…

  13. pep., inutile è chi inutile fa…
    E GIS sta per Geografici Informativi Sistemi (in inglese of course)

    thewildside, chi va al limulino si liinfarina?

    ancatdubh, hai fatto bene a buttarlo: meno ce ne sono in giro, più il mio vale…

  14. Magari non sono proprio tutti fossili i militanti comunisti… magari il comunismo è giusto una teoria economica che vede una gestione del mondo diversa dall’attuale legge di mercato della domanda e dell’offerta… poi se sbaglio correggetemi!
    Comunque il granchio a forma di ferro di cavallo mi terrorizza: qualcuno mi disse che si trovava anche sui fondali (sconosciuti) dello Stretto di Messina… chissà, magari, se ci costruissero davvero il ponte, i granchi salvifici la notte se lo mangerebbero, perchè no?
    Comunque se quei poveri militanti continueranno con pioggia, sole cocente o vento che sia a rimanere imperterriti per strada a fare del volantinaggio e delle vendite, credo si estingueranno totalmente, come già è avvenuto in parlamento (Topo Gigio e Psiconano insieme hanno fatto una grande opera di depistaggio degli elettori), e come man mano avviene nelle fabbriche… no, non solo della sinistra, anche degli operai: ne cadono due al giorno… mi domando, la colpa di chi sarà mai?

  15. conservalo con cura. forse tra migliaia di anni, dopo la scomparsa dell’uomo, qualche alieno archeologo lo trovera’, e pensera’ che fosse un biglietto della lotteria abbinata al varieta’ del sabato sera. se la Carra’ non sara’ ancora li a smentirlo, chiaro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...